Zona U

Una cartografia sonora della zona universitaria di Bologna
Giardini del Guasto

La cartografia sonora di un luogo contiene la possibilità di indagare ciò che è personale e collettivo, fra memoria e immaginazione, dando corpo a qualcosa che è al contempo invisibile e materiale, il suono.  Zona U è un documentario sonoro che attraversa la zona universitaria di Bologna.
Abbiamo raccolto e mappato registrazioni ambientali, conversazioni, interviste con chi vive, lavora o semplicemente attraversa la zona universitaria. La mappa che abbiamo costruito prova a restituire la complessità di un tessuto sociale e ambientale vivo, raccontato in prima persona attraverso le voci e i suoni del quartiere, raccolti mediante la pratica del documentario di osservazione. 

L'itinerario
I partecipanti a Zona U verranno guidati attraverso l'itinerario sonoro e accompagnati nella pratica di un ascolto condiviso. L'attrezzatura tecnica necessaria verrà fornita dall'organizzazione.
Sono previsti due turni: alle ore 18 e alle ore 20.
L'itinerario è fruibile per un massimo di dieci persone per volta.

Dopo la presentazione del progetto, Zona U sarà fruibile liberamente on line attraverso la app "Radio Aporee – miniatures".

ideazione ZimmerFrei
regia Massimo Carozzi
produzione Massimo Carozzi in collaborazione con gli studenti del corso di Linguaggi del cinema e dell’audiovisivo dell’Accademia di Belle Arti di Bologna
organizzazione Gaia Raffiotta

durata itinerario: 60' circa
n. partecipanti: max 10 persone per gruppo
luogo di partenza: Giardini del Guasto, via del Guasto 1, Bologna
quota di partecipazione: € 5,00

Per info e prenotazioni: info@zimmerfrei.co.it

Sono previsti due turni: h 18.00 / h 20.00




stampa