Notte Freak 2021

conversazioni e musica dedicate a Roberto “Freak” Antoni | DAMS50
Chiostro di Santa Cristina

Una serata dedicata allo storico leader degli Skiantos Roberto “Freak” Antoni. “Notte Freak 2021” è  diviso in due momenti: un concerto in acustico della cult-band bolognese Skiantos, preceduto da un dialogo tra Oderso Rubini, Ubaldo Pantani, Gianluca Morozzi, Andrea Setti ed Eros Drusiani.

Dal 1977 gli Skiantos sono una cult-band, un gruppo rock dallo stile molto personale, apprezzato da una schiera di ammiratori irriducibili, zoccolo duro di seguaci del cosiddetto “demenziale”. Ideatori e propagatori del genere fra improvvisazione, poesia quasi surreale, cretinerie, paradossi e colpi di genio, gli Skiantos hanno continuato imperterriti a produrre dischi sul filo dell’ironia. I soci fondatori, tutti battezzati con nomi d’arte demenziale, sono: Roberto Antoni detto “Freak”, laureato al DAMS con una tesi sui Beatles, Andrea Setti detto “Jimmi Bellafronte”, geometra e cantante per diporto, Stefano “Spisni Sbarbo” Cavedoni, universitario DAMS, attore di prosa, clown, poeta e cantante, Fabio Testoni (alias “Dandy Bestia”), chitarrista neoprofessionista e rocchettaro militante; li accompagneranno nel corso della loro lunghissima carriera (ben 32 anni ormai) per periodi più o meno lunghi Leo “tormento” Pestoduro, Andy Bellombrosa, Frankie Grossolani, Gianni Lo Grezzo, etc.


NOTTE FREAK 2021
Conversazioni e musica dedicate a Roberto “Freak” Antoni

con il supporto di Alma Mater Studiorum - Università di Bologna, Ministero della Cultura, Regione Emilia Romagna
in collaborazione con Biografilm Fetival, DAMSLab, La Soffitta, Comune di Bologna, Centro Internazionale di Studi Umanistici “Umberto Eco”, Associazione Almae Matris Alumni

  • Ore 21.30-22.15
    Conversazione tra Oderso Rubini, Ubaldo Pantani, Gianluca Morozzi, Andrea Setti, Eros Drusiani
  • Ore 22.15-23.15
    Concerto in acustico degli Skiantos

leggi tutto


Per partecipare all'evento in presenza, nel rispetto delle norme di sicurezza anti-covid, è obbligatoria la prenotazione online a questo link


Nell'ambito degli incontri "In absentia" di DAMS50, dedicati a celebri ex-studenti del DAMS la cui memoria è oggi ancora viva.


www.dams50.it

www.facebook.com/damslab.lasoffitta