Danza, cinema, teatro e arte a Cuore d'aria

Teatri di Vita

Rassegna di cinema, teatro:

8 giugno – Le Eumenidi: il film-rivelazione di Gipo Fasano  
"Le Eumenidi", in programma martedì 8 giugno, presentato alla Festa del Cinema di Roma, è stato salutato come l’esordio più sorprendente del cinema italiano degli ultimi vent’anni: la tragedia greca calata nella notte romana in un film visionario girato interamente con uno smartphone.
 


9 giugno ore 22.30 – Cinque corti dai grandi festival  
Mercoledì 9 tocca a 5 cortometraggi targati Sayonara. “Gas Station” dalla Settimana della Critica di Venezia; "Una nuova prospettiva" e “Male Fadàu” sulle sovrapposizioni della Storia; l'inquietante "Intolerance" e il divertente mockumentary "La triste vita del mago".
 

10 giugno ore 22.15  – "Allegro, non troppo" 
Vizi e virtù della comunità LGBT in una divertente e graffiante cavalcata offerta da un istrionico Lorenzo Balducci, che si ispira alla grande tradizione della stand-up comedy alla Lenny Bruce. Un testo accattivante e impertinente, duro e toccante al tempo stesso, che passa dall’osservazione sociale al racconto autobiografico, dal sofferto coming out al grande tema attuale dell’omofobia.
 

11 giugno FABIO CURTO "live" E a seguire il dj-set di Green Everywhere
Fabio Curto, 34 anni, è la nuova voce della canzone italiana. Dal primo album nel 2013 ha bruciato le tappe arrivando alla vittoria a The Voice nel 2015, al Premio Mia Martini Giovani sempre nel 2015, e poi ancora alla vittoria a Musicultura nel 2020. Lo sentiremo in concerto con vecchi successi e nuove proposte. A seguire, il dj-set di Green Everywhere.
E intanto in sala Pasolini viene riproposto il video "Adolescenze in giallo", creato in streaming da Teatri di Vita durante i mesi di chiusura, realizzato dagli e dalle adolescenti per raccontare la "loro" pandemia.
 

 dall'8 giugno Una Città fuori dal Comune: mostra fotografica di Davide Conte 
Inaugurazione 8 giugno, ore 19
.Lo sguardo su Bologna da parte di un fotografo speciale: Davide Conte, assessore al bilancio del Comune di Bologna, che racconta la città in immagini che suggeriscono riflessioni sulla società e sulla responsabilità di un'amministrazione pubblica. 
 

dal 10 giugno Gentilezza/Leggerezza
Inaugurazione: 10 giugno, ore 19
Il collettivo multidisciplinare METABOX Sensibilità Aumentata presenta un'installazione dedicata alle parole "Gentilezza" e "Leggerezza", che sono il viatico per i nostri tempi sempre meno gentili e leggeri. Il pubblico interagisce attraverso un QR-code. 




stampa