Teen Titans Go to! - il film

(Teen Titans Go! to the Movies, USA/2018) di Aaron Horvath e Peter Rida Michail (92') | Anteprima italiana
Cinema Gran Reno - Shopville Gran Reno

Robin, il leader del gruppo, è intenzionato a trasformare i suoi amici in protagonisti di un film tutto loro. Con l'obiettivo di farsi notare dal miglior regista di Hollywood, si dirigono verso Tinsel Town, dove, però, trovano una sorpresa tutt'altro che piacevole: vengono ingannati da un Super-Cattivo e la loro amicizia e il loro spirito di combattimento vengono meno. Quando, tuttavia, il loro stesso destino viene messo in gioco, tutto cambia. 

"Ispirato all'omonima serie televisiva, trasmessa in Italia dal 2014 su Cartoon Network, Teen Titans Go! è il prossimo lungometraggio della Warner Bros. che uscirà a settembre 2018, in coincidenza con l'inizio del nuovo anno scolastico. Il film di Aaron Horvath e Peter Rida Michail non vuole però essere solo un'animazione per bambini ma una commedia dall'umorismo sagace per tutte le età. La divertente parodia supereroistica è dunque lo spin-off della serie di successo a sua volta ispirata all'omonimo fumetto di DC Comics di cui ritornano i personaggi, Robin, Starfire, Cyborg, Raven e Beast Boy."
Francesca Ferri, "MyMovies.it"

"Sebbene sia ovviamente rivolto ai bambini che, senza dubbio, lo divoreranno, Teen Titans Go! To theMovies provocherà molte risate anche negli adulti accompagnatori. Come nelle serie animata che lo ha ispirato, il film descrive le avventure dei suoi piccoli eroi, inclusi Beast Boy (Greg Cipes), Robin (Scott Menville), Cyborg (Khary Payton), Raven (Tara Strong) and Starfire (Hynden Walch). La storia ruota attorno agli sforzi del gruppo, deluso dal non essere mai stato protagonista di un film di supereroi tutto suo, nel tentativo di convincere un famoso regista di Hollywood (Kristen Bell) a girarne uno. A complicare i loro piani l'ignobile cattivo Slade (l'onnipresente Will Arnett) e il suo piano per conquistare il mondo. La trama è solo leggermente meno elementare rispetto all'animazione televisiva, ma si fa veicolo di alcune gag molto divertenti ispirate ai film tratti dai fumetti, a partire dall'intelligente parodia dei film Marvel: dalla grafica dei titoli di testa, al cameo di Stan Lee in versione cartone animato, ad un'apparizione dei Guardiani della galassia."
"Hollywood Reporter"




scarica e stampa