Quando la musica si mostra. Una nota al museo

mostra
Museo della musica

Mostra personale di Francesco Tricarico, a cura di Olivia Spatola in collaborazione con la galleria Fabbrica Eos di Milano, Musiche Metropolitane e Vittorio Corbisiero Management.

L’esposizione si propone di fornire un’esperienza multisensoriale tramite un percorso tematico che guida i visitatori attraverso alcune delle sale del percorso espositivo del Museo internazionale e biblioteca della musica, con l’intento di far dialogare l’arte – i dipinti esposti di Francesco Tricarico - con la musica.

Le opere scelte sono sette come il numero delle note musicali e le sale del museo in cui il percorso artistico si dispiega. Ed è così che le stanze, abbandonando temporaneamente la loro consueta numerazione, diventano - attraverso i dipinti dell’artista - la Stanza del Do, la Stanza del Re, la Stanza del Mi, la Stanza del Fa, la Stanza del Sol, la Stanza del La e la Stanza del Si. Ma non solo. In questo caso, il segno - ovvero la relazione tra significante e significato - rappresentato dalla denominazione delle stanze, diventa anche simbolo: vale a dire una realtà altra, che va oltre e da ricomporre; l’espressione dell’inconscio collettivo da cui emergono processi di trasformazione tra ciò che è noto e ciò che non lo è, coinvolgendo lo spettatore.

Ingresso biglietto museo (€ 5,00 intero / € 3,00 ridotto)

Per gli abbonati alla Card Musei Metropolitani Bologna ingresso gratuito