Kilowatt Summer

24 maggio – 15 settembre 2019
Le Serre dei Giardini

Kilowatt Summer è la rassegna estiva organizzata da Kilowatt alle Serre dei Giardini Margherita. Quattro mesi di eventi gratuiti aperti a tutta la città

La sesta edizione di Kw Summer è dedicata al tema del gioco. Ready to Play è un invito a riappropriarsi del tempo libero, un’esplorazione della dimensione ludica e delle sue possibili espressioni artistiche.

L’area eventi con il palco e il grande schermo rimarrà il cuore pulsante della proposta di Kilowatt Summer, dando spazio a una ricca programmazione scandita da diversi format tra cinema, musica, arte, presentazioni letterarie, incontri e attività per i bambini.

Il cinema sarà uno dei grandi protagonisti dell’estate con due appuntamenti settimanali: il lunedì e il mercoledì scanditi da diverse rassegne tematiche: da Mondovisioni (i documentari di Internazionale su attualità, diritti umani e informazione), ad Architexture (rassegna di cinema sui temi del design e dell’architettura a cura dell’Ordine degli architetti di Bologna), fino alle nuove tendenze nel campo dell'animazione e dell'illustrazione con Tecnica Mista.
 

Il grande schermo sarà protagonista anche dei giovedì sera con la rassegna Visionaria, dove musica e immagini si fonderanno per dar vita a sonorizzazioni live sulla base di materiali video eterogenei che vanno dal cinema sperimentale di Shirley Clark, al cinema di famiglia in 8mm raccolto da Home Movies, fino alle prime sperimentazioni nel campo dell’animazione.
 

Alla musica tout court sarà dedicato ampio spazio, attraverso alcuni appuntamenti fissi il venerdì e sabato sera, oltre a una serie di eventi per una riflessione ad ampio raggio sull’ascolto consapevole. Il venerdì sera apriamo le porte all’imprevisto musicale di ricerca grazie al format Playtime: musicisti, illustratori, video artisti di incroceranno in modo del tutto imprevedibile per dare sfogo alla propria libertà artistica. I sabati musicali delle Serre saranno invece dedicati alla musica emergente con una selezione delle tante proposte arrivate spontaneamente dalla scena indie.
 

La sperimentazione prosegue grazie a una serie di format che chiamano in causa un approccio innovativo alle musiche non convenzionali:
Matinée: musica per un risveglio onirico e prolungato. Una domenica al mese da maggio a settembre, quest’anno con la collaborazione di Quarto Mondo.
Orto Magnetico e Ascolti Verticali: palinsesto di incontri sulla consapevolezza dell’ascolto. Un incontro al mese da maggio a ottobre.
Tabiji: una nottata di ascolti ispirata ai leggendari Tabiji dello SHeLTeR Club di Tokyo. Primo incontro: 19 luglio 2019, con live all’alba di Valerio Maiolo
Magenta: ciclo di immersioni nella musica minimalista in quattro parti, curato da Gaspare Caliri e Gino Dal Soler. Un martedì sera al mese, da maggio a settembre.
 

Un altro asso portante della programmazione di Kw Summer sarà quello dei progetti pedagogici e ludici rivolti ai più piccoli, con la programmazione artistica di Kinder Wonder, la rassegna organizzata da Kw Edu.
Due gli appuntamenti fissi: quello del giovedì al tramonto per ascoltare storie e guardare le figure di albi illustrati con I racconti del Leone a cura di Laura Rizzati, e Funday Family Lab la domenica pomeriggio dedicata alle famiglie con laboratori per scoprire i giochi antichi e divertirsi con gli spettacoli di arte di strada.
 

VETRO - il servizio di bar e ristorazione delle Serre - continuerà a puntare sulla cucina vegetale, offrendo prodotti di stagione, a filiera corta e lavorati direttamente in cucina. Quest’anno tutta la panificazione sarà acquistata da Forno Brisa, con cui stiamo sviluppando progetti di ricerca attorno al food e alla formazione. La nostra pasticceria (interamente autoprodotta) sarà disponibile durante tutto l’arco della giornata, anche la sera. Sarà attivo tutti i giorni il bistrot mentre la sera e nel weekend sarà possibile consumare snack e street food. Sempre più forte il legame con l’orto collettivo (Kw Garten), che continuerà a fornire le erbe spontanee per i drink serviti al Botanical Bar e al Serra Bar grazie anche al nuovo sistema di coltivazione in acquaponica. Se l’impegno di VETRO del 2018 si è concentrato soprattutto sulla scelta del packaging compostabile, nel 2019 saranno introdotti bicchieri in vetro con cauzione per abbattere ulteriormente la produzione di rifiuti e aumentare la qualità della bevuta.



Gli eventi di

Kilowatt Summer