Il Nettuno: architetto delle acque

Bologna, l’acqua per la città tra Medioevo e Rinascimento | mostra
Museo e Oratorio di Santa Maria della Vita

In occasione della fine dei restauri alla fontana del Nettuno, Genus Bononiae. Musei nella Città e Fondazione Carisbo presentano negli spazi dell’Oratorio e del Museo di Santa Maria della Vita, la mostra Il Nettuno: architetto delle acque. Bologna, l’acqua per la città tra Medioevo e Rinascimento (dal 16 marzo al 10 giugno 2018), a cura di Francesco Ceccarelli ed Emanuela Ferretti.

La mostra rende omaggio ad uno dei simboli della città di Bologna, la fontana del Nettuno, nonché uno tra i più noti e ammirati capolavori dell’arte rinascimentale.

Il progetto espositivo in Santa Maria della Vita illustra, attraverso l’esposizione di opere, documenti e materiali selezionati, la genesi progettuale e il sistema di canalizzazione sotterraneo realizzato con l’intento di portare l’acqua nel centro cittadino, partendo dal medioevo e dall’antichità romana fino ad arrivare agli interventi infrastrutturali rinascimentali.


Biglietti
Intero: ingresso incluso nel biglietto Museo e Oratorio € 6
Ridotto con Card Musei Metropolitani ingresso incluso nel biglietto Museo e Oratorio € 4

I biglietti delle mostre con la riduzione Card Musei non possono essere acquistati online: vanno comprati direttamente presso le sedi delle mostre.




scarica e stampa